Rimetallizzazione

Ripristino alberi, sedi cuscinetto e sede tenute meccaniche

La rimetallizzazione è il processo di rivestimento di una superficie metallica usurata mediante l'uso di polveri da riporto, tramite proiezione ossiacetilenica.
Tipologie di rimetallizzazione
  • Rimetallizzazione a caldo:

    La polvere viene proiettata sulla superficie da rimetallizzare.
    La fusione della polvere può avvenire durante la proiezione (fusione contemporanea) o successivamente (fusione separata).
    L’aderenza del riporto al supporto è ottimale se può essere sottoposto a temperature che possono raggiungere gli 800°C.
  • Rimetallizzazione a freddo:

    quando è consigliabile tenere il supporto a temperature inferiori,
    è possibile eseguire la rimetallizzazione usando un tipo di polvere specifico che non richiede la successiva fusione.
    Questo sistema viene utilizzato per garantire la linearità dell’albero.